Demo

Soluzione traccia di Informatica 2016/2017

La traccia di quest'anno richiedeva di implementare un sistema per gestire il cosiddetto Car Sharing (un sistema alla Bla Bla Car per intenderci).

Nella immagine allegata trovate una mia possibile soluzione di schema Entità/Relazioni e di seguito il corrispondente Schema Logico:

soluzione diagramma ER

Leggi tutto

Il progetto REVENTINO@SICURO premiato a CATANZARO

uso-cartellone

La classe IV E del Tecnico Informatico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “LUIGI COSTANZO” di Decollatura, guidata dal docente Pasquale Viola, è stata premiata per aver vinto il primo premio del Concorso indetto dall’AICA (Associazione Italiana per l’informatica ed il Calcolo Automatico) e dall’USR (Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria), relativamente alla sezione “Imprenditoria Digitale”.

Il progetto è risultato primo sui 70 presentati da scuole provenienti da tutta la Regione Calabria.

Hanno consegnato il premio, nel corso dell’incontro svolto il 27 aprile 2017 presso l’Auditorium “Casalinuovo” di Catanzaro, al dirigente scolastico Antonio Caligiuri i responsabili del PNSD dell’USR Calabria, Giulio Benincasa e Lucia Abiuso e i rappresentanti locali e nazionali dell’AICA che hanno avuto parole di lode per l’intuizione imprenditoriale avuta dagli studenti e per la loro volontà di continuare a vivere in Calabria da protagonisti.

uso-cartellone

Leggi tutto

Il progetto INTEGRAPPEOPLE premiato a NAPOLI

uso-cartellone

LA PREMIAZIONE

Giovedì 29 Ottobre, in occasione della 3 giorni di “Smart Education & Technology Days - 3 Giorni per la Scuola”, tenutosi presso la Sala Newton della Città della Scienza a Napoli, la classe 4D-SIA dell'Istituto Tecnico Commerciale "Andreozzi" di Aversa (CE) è stata premiata come vincitrice della sezione APPS del concorso INFORMATICANDO 2015.


COME NASCE L’IDEA

Il progetto INTEGRAPPEOPLE nasce da un bando di concorso AICA/USR PER LA CAMPANIA al quale decisi di partecipare nel Febbraio 2015 coinvolgendo una delle mie classi, appunto la 4D SIA. L'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e l'Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico (AICA), facendo seguito al protocollo d'intesa sottoscritto in data 7 marzo 2012 per la promozione di iniziative rivolte alla diffusione delle conoscenze digitali, hanno infatti indetto un concorso rivolto agli studenti degli istituti secondari di primo e di secondo grado della regione Campania. Il concorso ha lo scopo di promuovere percorsi di formazione innovativi attraverso l'uso delle nuove tecnologie, che favoriscano le capacità critiche e creative dei giovani negli ambiti della cittadinanza europea e digitale, motivandoli a vivere la scuola come luogo di costruzione della conoscenza, in cui si sperimenta e si applica l'innovazione, sviluppando così nuove forme di apprendimento.

Nel Febbraio 2014 decido di partecipare al concorso con la mia classe 4D SIA dell’ITCG “Carlo Andreozzi” di Aversa. Seguono una serie di incontri in aula con gli studenti dedicati al brainstorming per dare corpo all’idea del progetto. Nasce così l’idea INTEGRAPPEOPLE.

Leggi tutto

La mia formazione

2017

ICT LAB

IIS COSTANZO di DECOLLATURA (CZ)

“ICT: Polo formativo” è un percorso formativo innovativo che ha visto sullo stesso piano e contemporaneamente come learns docenti e studenti che imparano insieme e condividono l’esperienza della creatività orientata alla produzione di manufatti digitali e/o di materiali attraverso l’uso dell’ICT Lab del Liceo scientifico di Decollatura. Le attività formative hanno avuto la durata di 40 ore ed hanno spaziato dale basi di modellazione 3D con Autocad all’apprendimento della gestione della Stampa 3D con alcune ore dedicate ad attività laboratoriale per l’ideazione e la produzione di prototipi 3D, formazione su un software per la creazione della realtà aumentata e alcune ore di laboratorio per sperimentare un prototipo di editoria a realtà aumentata.

 

2014-2016

Corso di Perfezionamento Universitario Biennale in “La professionalità docente nella Scuola Contemporanea”

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO – BENEVENTO

Le materie affrontate hanno riguardato la PEDAGOGIA, PSICOLOGIA e LEGISLAZIONE SCOLASTICA, DIDATTICA e METODOLOGIE di INSEGNAMENTO, SCIENZE dell’EDUCAZIONE, VALUTAZIONE degli APPRENDIMENTI, SOCIOLOGIA della COMUNICAZIONE e dei PROCESSI CULTURALI.

 

2015

CHALLENGE TO CHANGE - II EDITION

CHALLENGE TO CHANGE - II EDITION

Istituto Denza, Discesa Caroglio 9, Napoli - Posillipo, 6 Novembre 2015.

Dagli USA i pionieri di una didattica attiva e di successo incontrano i docenti italiani. Le migliori pratiche di insegnamento del XXI secolo illustrate dagli insegnanti che le applicano ogni giorno in classe. Presentate le più interessanti e moderne pratiche didattiche basate su sfide e soluzioni di problemi, in contesti reali e con metodi induttivi. Challeng Based Learning, App Smashing, Inquiry, Teaching in Real World, Multichanell Teaching, Augmented Reality, iBeacon, Coding, Sphero…

 

2015

"Dalla progettazione alla certificazione delle competenze” - Decreto Ministeriale n°23 del 19/11/2013

POLO DELLA QUALITA' DI NAPOLI - PRESSO IIS “G.C. Falco” di Capua (CE) - Aprile-Maggio 2015

Le tematiche affrontate hanno riguardato: Analisi normativa, Progettazione per competenze, Costruzione di prove esperte e griglie di valutazione, Analisi delle Best Practices, Certificazione delle competenze.

 

2015

Seminario su 3 incontri - LE PRATICHE DI DIDATTICA MULTICANALE

Istituto Tecnico Statale “Michelangelo Buonarroti” – CASERTA - Febbraio 2015

Usare l'iPad in Classe. Metodi, sistemi e approcci per il successo dell'insegnante con iPad.

 

2014-2015

PP&S su piattaforma e-learning

Innovazione didattica in matematica: PP&S su piattaforma e-learning in ambiente di calcolo evoluto

LICEO SCIENTIFICO "FEDERICO QUERCIA" – MARCIANISE (CE) - Dicembre 2014 - Marzo 2015

Apprendimento dell'utilizzo di una Suite per la Matematica denominata "MAPLE" nell'ambito del Progetto Nazionale Problem Posing & Solving promosso dal MIUR in ambito matematico e informatico per complessive 26 ore e che ha contemplato la Produzione di materiali, l'Utilizzo di una piattaforma di e-learning (MOODLE), l'Acquisizione di competenze nell'uso di Ambienti di Calcolo Evoluto (MAPLE).